italian english

Normativa e giurisprudenza

In G. U. il Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di attuazione della Direttiva 2017/2096 della Commissione UE e che, presumibilmente, andrà a sanare una precedente costituzione in mora ai danni del nostro Paese per mancata attuazione.

autodemolizione

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 15 del 18 gennaio 2019 il Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 28 dicembre 2018 recante: Attuazione della Direttiva 2017/2096/Ue della Commissione del 15 novembre 2017 che reca la modifica dell'Allegato II della Direttiva 2000/53 del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ai veicoli fuori uso

Leggi tutto...

Il caro carburanti continua a incidere fortemente sulla spesa degli automobilisti italiani.

carburanti ok

Nonostante un calo dei consumi, continua ad aumentare la spesa per i carburanti auto.

Secondo la stima mensile del Centro Studi Promotor, a maggio gli italiani hanno speso per l’acquisto di benzina e gasolio 5,088 miliardi di euro: il 6,7% in più rispetto a maggio 2017 a fronte di un calo dello 0,3% dei consumi.

A far lievitare la spesa, è la crescita dei prezzi alla pompa e per i prossimi mesi le prospettive non sembrano positive.

Leggi tutto...

Il Comitato nazionale dell’Albo nazionale gestori ambientali ha istituito la sottocategoria 4-bis per gli operatori della raccolta e del trasporto di rottami metallici.

rottami-metallici


Con la Delibera del 24 aprile 2018 il Comitato nazionale dell’Albo nazionale gestori ambientali ha individuato la sottocategoria 4-bis: imprese che effettuano attività di raccolta e trasporto di rifiuti non pericolosi costituiti da metalli ferrosi e non ferrosi.

La delibera fa seguito al Decreto del Ministero dell’Ambiente che a febbraio aveva introdotto le “modalità semplificate relative agli adempimenti per l’esercizio delle attività di raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi di metalli ferrosi e non ferrosi”.

Leggi tutto...

A partire dal 12 ottobre le nuove etichette dovranno essere applicate sui veicoli appena immatricolati e comparire su tutte le stazioni di rifornimento dell’UE.

auto gpl

Per permettere ai conducenti dei veicoli di scegliere correttamente il carburante adatto nelle stazioni di rifornimento di tutta Europa, l’UE ha incaricato il Comitato Europeo di Normazione (CEN) di sviluppare un apposito standard sull’etichettatura armonizzata dei carburanti liquidi e gassosi.

A partire dal 12 ottobre 2018 entrerà quindi in vigore l’obbligo di apporre sui nuovi veicoli e su tutte le pompe delle stazioni di rifornimento e di ricarica le etichette carburante conformi allo standard definito nella norma EN 16942.

Leggi tutto...

La Commissione Europea ha istituito dei dazi provvisori sulle importazioni di pneumatici nuovi e ricostruiti per autobus o autocarri provenienti dalla Cina.

Pneumatici

Il Regolamento (UE) 2018/683 della Commissione Europea del 4 maggio 2018, pubblicato lunedì scorso sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea, ha stabilito dazi provvisori sulle importazioni di pneumatici nuovi e ricostruiti per autobus o autocarri provenienti dalla Cina.

Il dazio si applica per un periodo di 6 mesi e varia, in base ai differenti marchi, da un minimo di 52,85 euro a un massimo di 82,17 euro per pneumatico.
A novembre la Commissione Europea si esprimerà invece in merito all’applicazione dei dazi definitivi.

Leggi tutto...

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information