italian english

Attualità

Gli italiani non rinunciano al climatizzatore e non sopportano il cambio automatico.

autoconnessa2

Sempre più accessori sono presenti nelle auto: esistono optional a cui gli italiani non rinunciano, altri che vorrebbero non fossero stati mai inventati e altri ancora che vorrebbero montati obbligatori in tutte le auto.

Il portale Facile.it ha appena pubblicato i risultati di un sondaggio effettuato ad un campione di oltre 1.000 utenti del sito per capire quali sono gli accessori più amati e quelli più odiati.

Leggi tutto...

Servono una forte volontà politica, misure urgenti e investimenti sostanziali in infrastrutture e veicoli sicuri per ridurre i 500 decessi che ogni settimana si verificano sulle strade dell'UE.

disastro-aereo

Secondo un nuovo rapporto di ETSC (European Transport Safety Council - Consiglio europeo per la sicurezza dei trasporti), negli ultimi 4 anni in Europa i progressi nella sicurezza stradale sono rimasti fermi.
Per questo motivo sono più che mai necessari una forte volontà politica, misure urgenti e investimenti sostanziali in infrastrutture sicure per ridurre i 500 decessi che ogni settimana si verificano sulle strade dell'UE: un numero di vittime che equivale a due aerei passeggeri che si schiantano uccidendo tutti a bordo.

Leggi tutto...

Il Rapporto ANIASA 2017 conferma il trend positivo del free floating che si avvia verso una stabilizzazione del modello di business a vantaggio anche dell'ambiente.

car sharing

Sdoganando l’immagine dell’auto condivisa, il car sharing ha accelerato maggior interesse verso i veicoli a noleggio, sul cui utilizzo si sono focalizzate le nuove attenzioni di mobilità.
Nell’arco di pochi anni, le tessere sono arrivate a più di 1,3 milioni e nel 2017 i contratti sono stati ben 7 milioni.

È quanto emerge dal Rapporto ANIASA 2017 che dedica per il secondo anno una sezione al Car Sharing, la nuova formula di noleggio “a minuto” che sta crescendo molto velocemente in Italia a partire dagli ultimi 3-5 anni. 

Leggi tutto...

I numeri sono molto vicini ai valori pre-crisi, ma la situazione dell'industria automobilistica europea rimane ancora fragile.

industria-automobilstica

Gli investimenti annuali dell'UE in R&S da parte del settore automobilistico e dei ricambi sono aumentati del 7,4%, raggiungendo il massimo storico di 53,8 miliardi di euro.
Questo, e molti altri dati sul settore, sono stati resi noti dall'ACEA (Associazione europea dei costruttori di automobili) nella "Automobile Industry Pocket Guide" (Guida tascabile dell'industria automobilistica), pubblicata in occasione dell'assemblea generale annuale dell'associazione.

Queste cifre rendono il settore automobilistico e dei ricambi il principale investitore europeo in R&S, davanti a farmaceutica e tecnologia, ed responsabile del 27% della spesa totale in R&S dell'area europea.

Leggi tutto...

Allarme lanciato dall’Asaps, Associazione sostenitori e amici della Polizia Stradale, preoccupata delle conseguenze drammatiche in termini di sicurezza stradale.

Tutor controllo di velocita

È ufficiale i Tutor in autostrada sono stati spenti.

Lo hanno confermato, in una nota congiunta, Polizia Stradale e Autostrade per l'Italia che hanno anche precisato che a valle dell'avvenuta disattivazione del sistema continueranno, ciascuna per gli obblighi specificamente loro imposti dalla legge, ad avere cura della sicurezza e della incolumità dei cittadini che viaggiano in autostrada.

Leggi tutto...

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information