italian english

La crescita complessiva dei prezzi dell’assistenza auto dal 2015 al 2017, seppur modesta, risulta superiore rispetto all’incremento generale dell'1,5% dei prezzi al consumo e anche i primi due mesi del 2018 hanno registrato lievi incrementi.

meccanicofreno

Tra il 2015 e il 2017 i prezzi per l’assistenza auto nel nostro Paese hanno fatto registrare aumenti decisamente contenuti.

Se consideriamo 100 il dato del 2015, i prezzi nel 2017 si sono attestati a quota 102, per un aumento del 2% in 3 anni.
In gennaio 2018 vi è stato un ulteriore incremento dello 0,6%, che è poi diventato dello 0,8% in febbraio.

Sono questi i dati emersi dalle rilevazioni mensili dell’Istat dei prezzi al consumo per l’intera collettività e che derivano da un’elaborazione compiuta dall’Osservatorio Autopromotec sui costi dell’assistenza auto considerando la variazione dei prezzi e il peso dei diversi comparti dell’assistenza.

La crescita complessiva dei prezzi dell’assistenza auto nei 3 anni considerati, seppur modesta, risulta superiore rispetto all’incremento generale dell'1,5% dei prezzi al consumo.

tabella-costo-assistenza-auto-2015-2017

Come mostra la tabella, la manutenzione e riparazione di mezzi di trasporto privati è la voce dell’assistenza che ha avuto l’incremento maggiore.
Dopo essere cresciuti del 2,7% nel triennio 2015/2017, i prezzi di questo comparto hanno registrato un nuovo incremento in gennaio ed anche in febbraio.

La dinamica dei componenti necessari per mantenere in efficienza gli autoveicoli risulta invece più contenuta.

Tra il 2015 e il 2017 sono aumentati dell'1% i prezzi dei lubrificanti, passando da quota 100 a 101.
A gennaio scorso, poi, vi è stato un ulteriore incremento dello 0,5% rispetto all’intero 2015, ma in febbraio è apparsa una lieve tendenza alla diminuzione.

Per quanto riguarda i pezzi di ricambio e accessori, nel 2017 i prezzi sono aumentati sul 2015 dello 0,9%, quindi decisamente poco, ma in gennaio 2018 vi è stata un’ulteriore crescita dello 0,3%, diventata dello 0,4% in febbraio.

L’unico comparto dell’assistenza auto che ha registrato una diminuzione dei prezzi tra il 2015 e il 2017 (-0,3%) sono gli pneumatici, che però in gennaio 2018 ha visto aumentare i prezzi dello 0,2%, salvo poi in febbraio tornare a calare (-0,1%).

È interessante notare anche l’andamento dei prezzi per l’acquisto di automobili nuove e usate tra il 2015 e il 2017.

In particolare, i prezzi delle vetture nuove hanno avuto un aumento dell'1,5%.
In gennaio 2018 si è poi registrato un ulteriore aumento dei prezzi dello 0,7% e in febbraio la situazione è rimasta invariata.

Per le automobili usate, invece, compare una tendenza alla diminuzione.
In gennaio 2018 i prezzi erano più bassi del 4,3% rispetto al 2015 e in febbraio hanno continuato a diminuire (-4,7%).


Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information