italian english

Con la ripresa delle immatricolazioni, è risalito anche il tasso di motorizzazione che si rivela sensibilmente maggiore rispetto a quello degli altri maggiori paesi europei.

auto-strada-traffico

Dal 2013 al 2016 il tasso di motorizzazione nel nostro Paese è passato da 608 a 625 autovetture circolanti ogni 1.000 abitanti.

La crescita è del 2,8% e, a causa della ripresa delle immatricolazioni registrata negli ultimi anni in Italia, è risalito anche il tasso di motorizzazione che si rivela sensibilmente maggiore rispetto al resto d'Europa.

Anche il mercato auto dei principali paesi europei è finalmente fuori dal tunnel dalla crisi, ma il tasso di motorizzazione italiano è da sempre particolarmente alto.

In Germania il tasso di motorizzazione dal 2013 al 2016 è passato da 543 a 555 (+2,2%), mentre in Spagna è passato da 474 a 492 (+3,8%), nel Regno Unito da 449 a 469 (+4,5%) ed in Francia è addirittura diminuito, passando da da 498 a 479 (-3,8%).

Questi dati, che emergono da un’elaborazione del Centro Studi Continental su dati Aci, Istat ed Eurostat, dimostrano come nel nostro Paese in molti casi l’uso delle autovetture non ha alternative praticabili e alcuni servizi di grande importanza, come la consegna delle merci, possono avvenire solo con l’uso di mezzi a motore.

Analizzando i dati per area geografica, inoltre, emerge che la crescita dal 2013 al 2016 è stata maggiore nel Nord-Est, che ha registrato un aumento del 5,4%.
Nel Nord-Ovest l’aumento è stato del 2,3%.
Nel Centro-Nord vi è stata una crescita del 2,9%, mentre nel Centro è stata dell’1,3%.
Nel Mezzogiorno l’aumento registrato dal tasso di motorizzazione dal 2013 al 2016 è stato del 2,6%.


Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information