italian english

Oltre 6.000.000 di veicoli circolanti in più al 2022 secondo le analisi di Technavio che valutano un tasso annuo di crescita composto al 42% nel periodo 2018 - 2022.

mercato globale auto a guida autonoma

Il mercato globale delle auto a guida autonoma è in crescita e il prossimo futuro si vedranno circolare oltre 6.000.000 di nuove autovetture automatizzate con un tasso di crescita composto (CGGR - Compound Annual Growth Rate), pari al 42% nel segmento temporale che va dal 2018 al 2022.

Ad affermarlo è una analisi di Technavio, società di ricerche di mercato globale con oltre 500 analisti interni, più di 15.000 rapporti pubblicati su centinaia di settori e tecnologie, al servizio di oltre 1.000 organizzazioni in tutto il mondo, con sede a Londra e con uffici in 7 Paesi.

Ebbene, secondo la società londinese, che ha effettuato un'analisi approfondita dei vari fattori che influenzano e influenzeranno la dimensione e la crescita del mercato automobilistico a guida autonoma globale, saranno l'implementazione e lo sviluppo dei "corridoi" di trasporto intelligente (ITS) ed il parallelo aumento degli investimenti nell'innovazione di infrastrutture stradali intelligenti i principali fattori trainanti della crescita della domanda e dell'offerta di auto a guida autonoma.

Ma non solo: "il crescente sviluppo e l'introduzione di mappe HD per veicoli autonomi è una tendenza emergente nello spazio dei veicoli autonomi" scrivono gli analisti, aggiungendo che, per l'adeguato sviluppo del mercato delle auto a guida autonoma resta requisito fondamentale disporre di una piattaforma di mappatura universale o armonizzata.

Secondo la società di ricerche le più grandi case automobilistiche coinvolte nell'automazione dei mezzi di trasporto al mondo sono Tesla, Alphabet, Delphi, Intel, Ford Motor, BMW, Audi e Daimler Group.

Dal punto di vista del segmento geografico di mercato, la macroregione rappresentata dal sudest asiatico (macroregione APAC) continua ad essere l'apripista del mercato globale delle auto a guida autonoma. seguita dalle regioni delle Americhe e della macroregione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa).

Nell'analizzare il mercato nelle sue molteplici segmentazioni, la società londinese ha rilevato che l'insieme dei veicoli passeggeri rappresenta la quota maggiore delle dimensioni del mercato globale delle auto a guida autonoma, seguito dal settore dei veicoli commerciali.

Altri aspetti analizzati nel mercato della guida autonoma sono le tecnologie e i sistemi di rilevamento dati installate in un veicolo automatizzato: sensori a ultrasuoni, sensori radar, sensori LiDAR - inclusi laser, scanner e ottica, rilevatori e ricevitori di foto e sistemi di navigazione e posizionamento - sensori di immagine, moduli telecamera, ricevitori GPS, unità di misura inerziali, codificatori di ruote, freni a comando digitale, valvole a farfalla e sistemi di sterzo.

Il rapporto di Technavio include tutti i tipi di automezzi a livelli crescenti di autonomia:
- automobili autonome di livello 0: dove tutti i principali sistemi sono controllati dall'uomo;
automobili autonome di livello 1: dove solo alcuni sistemi, come il controllo automatico della velocità o la frenata automatica, possono essere automatizzati, uno alla volta;
- automobili autonome di livello 2: auto che hanno la possibilità di offrire almeno due funzioni automatizzate simultanee, come l'accelerazione e lo sterzo, ma che, per quanto riguarda la sicurezza, richiedono l'intervento umano;
- automobili autonome di livello 3: automezzi che possono gestire tutte le funzioni critiche per la sicurezza in determinate condizioni;
- automobili autonome di livello 4: automezzi completamente autonomi ma solo in alcuni scenari di guida;
- automobili autonome di livello 5: ovvero, mezzi completamente automatizzati.

La "fotografia" degli analisti mostra che nel prossimo futuro il 40% della quota di mercato nel mercato globale delle auto a guida autonoma proverrà dalla regione APAC. Altre regioni chiave che dovrebbero vedere una crescita maggiore sono le Americhe e le regioni EMEA.
Tuttavia, il mercato appare segmentato in regioni che stanno crescendo più velocemente del mercato complessivo; queste sono state confrontate con regioni che hanno un tasso di crescita più lento rispetto al mercato globale.

Ebbene, APAC e le Americhe cresceranno più velocemente del mercato globale, viceversa, la crescita nell'area EMEA sarà più lenta del mercato globale.

Se il futuro dell'auto è nell'automazione dei sistemi di guida e di sicurezza, sembra, dunque, che, almeno in Europa, c'è ancora parecchia strada da fare prima di realizzare quei presupposti che convincano gli utenti ad affidare completamente la propria vita ad un mezzo, per quanto tecnologicamente avanzato.

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information