italian english

164 milioni a 81 comuni stanziati dal Ministero per promuovere la mobilità sostenibile casa-lavoro o casa-scuola e migliorare la qualità della vita e dell'aria.

Mobilita sostenibile finanziamenti MATTM

Migliorare la mobilità sostenibile nel tragitto casa-scuola oppure casa-lavoro sia nelle grandi città che nei raggruppamenti di Comuni al di sopra dei 100.000 abitanti.

È questo l'obiettivo del provvedimento che il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha attuato prevedendo l'investimento di 164 milioni di euro in 81 comuni.
Un importante finanziamento che coinvolge tutti quegli Enti locali che hanno realizzato progetti con lo scopo di mettere in atto pratiche virtuose di mobilità sostenibile per gli spostamenti ritenuti tra i principali responsabili del congestionamento del traffico urbano e del degrado della qualità dell'aria, e cioè quelli casa-scuola e casa-lavoro.

"Promuovendo e finanziando pratiche come l'uso della bicicletta, il bike sharing, il carpooling, la mobilità elettrica collettiva, l'introduzione di mobility manager nelle amministrazioni pubbliche e nelle aziende - ha affermato il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa - si punta a qualificare ambientalmente la cultura della mobilità, a migliorare la qualità della vita e dell'aria nelle città e a ridurre le emissioni di gas serra responsabili dei cambiamenti climatici. Le richieste di finanziamento che ci sono giunte sono state complessivamente 114 e i progetti sono stati vagliati da una specifica Commissione di valutazione".

Gli interventi di welfare previsti sono numerosi e riguarderanno in particolare l'implementazione di percorsi ciclabili e pedonali, servizi di mobilità condivisa (car/bike/scooter sharing), opere per l'integrazione modale (parcheggi, ciclostazioni), trasporto collettivo, mobility management, sistemi Its (per l'infomobilità), servizi di accompagnamento, moderazione del traffico.

Solo per citare alcuni dati, ne avevamo parlato in un precedente articolo: "Carpooling aziendale: crescono utenti ed estimatori anche fra le grandi imprese" secondo il Rapporto annuale sulla Mobilità Sostenibile Aziendale elaborato da Jojob, il carpooling, che offre ai lavoratori la possibilità di condividere il tragitto casa lavoro, nel 2019 ha tolto dalle strade 197mila 595 auto e fatto risparmiare 765mila 962 kg di CO2.

Non solo: ha portato anche un grande vantaggio economico ai dipendenti, per un totale complessivo annuo di 1,2 milioni di euro con un risparmio medio pari a quasi 2mila euro ogni anno a persona.
Risultati molto positivi che dovrebbero far riflettere a lungo sul fronte del risparmio energetico.

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information