italian english

Dopo un 2020 in rosso, anche a gennaio il mercato dell'usato resta in terreno negativo.

auto-parcheggiate

Il 2020 sarà ricordato per i segni meno registrati in tutti i settori automotive.

Non fa eccezione il mercato dell'usato che nell'anno appena concluso ha rilevato perdite in tutti i segmenti: -13,8% per le autovetture, -2,2% per i motocicli e -11,4% per tutti i veicoli.

tabella-auto-usate-radiazioni-2020

Tuttavia, nel 2020 il mercato delle autovetture usate ha visto crescere l’interesse nei confronti delle alimentazioni “green”, registrando aumenti complessivi dell’83,1% per i passaggi di proprietà netti di autovetture elettriche, del 36,3% per quelli delle ibride a benzina e del 155,7% per quelli delle ibride a gasolio, che però rappresentano ancora percentuali inferiori o intorno all’1% rispetto al totale delle compravendite effettuate nel corso dell’anno.

Nell’intero anno 2020 per le radiazioni si segnalano decrementi complessivi del 15% per le autovetture, del 17,5% per i motocicli e del 15,6% per tutti i veicoli con un tasso unitario di sostituzione pari a 0,91.

Anche il 2021 comincia con l'ennesima flessione a gennaio, che neanche in termini di media giornaliera riesce a riprendere quota, considerata la presenza di due giornate lavorative in meno rispetto all’analogo mese del 2020.

tabella-auto-usate-radiazioni-gennaio-2021

I passaggi di proprietà netti delle quattro ruote hanno chiuso con un netto calo del 16,5% rispetto a gennaio 2020 (-7,7% la media giornaliera), quando ancora l’emergenza Covid-19 non si era manifestata.

Per ogni 100 autovetture nuove nel mese di gennaio ne sono state vendute 161 usate.

A gennaio le minivolture hanno registrato un calo del 29,7% (variazione giornaliera: -22,3%), probabilmente accentuata dall’entrata in vigore dei nuovi incentivi 2021 che richiedono la rottamazione obbligatoria della vecchia auto data in consegna al concessionario.

Prosegue invece inarrestabile l’aumento delle autovetture con alimentazioni elettriche e ibride, mentre arretrano ulteriormente nel mese di gennaio le quote di mercato delle più tradizionali alimentazioni diesel e a benzina.

Chiusura mensile in positivo per il mercato delle due ruote di seconda mano.

I passaggi di proprietà netti dei motocicli a gennaio hanno registrato un aumento dello 0,2%, che in ragione della presenza di due giornate lavorate in meno porta a +10,8% la media giornaliera.

Nonostante i nuovi incentivi alla rottamazione, il bilancio delle radiazioni di autovetture nel mese di gennaio resta in terreno negativo, facendo registrare una riduzione del 12,5% rispetto a gennaio 2020, che tuttavia si riduce ad un più modesto -3,3% in termini di media giornaliera.

Il tasso unitario di sostituzione nel mese di gennaio è stato pari a 0,82 (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 82).

In calo anche le radiazioni di motocicli, che hanno chiuso gennaio con una variazione mensile negativa del 10,6% (-1,2% la media giornaliera).


Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information