italian english

Serietà, efficienza e tecnologia: le doti di un'Azienda leader nel settore dei macchinari per la lavorazione dei prodotti post-consumo

Dal 1998 Ecotecnica S.r.l. progetta e realizza macchinari per la lavorazione dei materiali provenienti dai veicoli a fine vita. L'Azienda con sede a Monterotondo (RM), mostra una crescita esponenziale della propria attività produttiva. Iniziando da un'attività di revisione, Ecotecnica ha oggi una vasta produzione di macchinari di piccolo e grande taglio, adatti all'utilizzo da parte degli operatori del recupero ecologico. Nelle officine di Monterotondo si svolge l'intero ciclo di costruzione di impianti per la macinazione, granulazione e separazione di vari materiali riciclabili: dalla plastica al cartone, al ferro, a metalli quali ottone, alluminio ecc.

Una diffusa rete di Agenti di vendita sia in Italia sia in Europa, garantisce la copertura necessaria alle operazioni di distribuzione dei prodotti nel settore degli operatori del riciclaggio: rottamatori, commercianti di rottami, autodemolitori, raccoglitori di rifiuti, ecc. Note aziende del centro Italia, come la Centrofer s.r.l., la Transider Sud s.r.l., la Siderurgica Tiburtina, la Ferom s.r.l., nel Lazio, per citarne alcune, o la Galeotti s.r.l. di Arezzo e la Recfer s.r.l. di San Benedetto del Tronto (AP) e molte altre aziende leader del settore presenti nel nord, figurano nella lista dei clienti di Ecotecnica, i cui prodotti vengono venduti con la garanzia certificata dall'adesione del costruttore al rispetto delle norme stabilite a livello europeo. Ecotecnica s.r.l. affianca all'attività di produzione quella di revisione dei macchinari usati, provenienti da permute o acquistate direttamente sul mercato. ALCUNI PRODOTTI Nelle officine di Ecotecnica si producono impianti per la separazione dei rifiuti solidi urbani, per il trattamento dei rifiuti ingombranti ed industriali e per la frantumazione di materiali ferrosi e non ferrosi. A linee complete di macinazione per cavi elettrici, funzionanti con caricamento manuale od automatico dalla capacità di macinazione che varia dai 300 fino ai 5.000 kg/h, si affiancano piccoli impianti spelacavi per separare dall'in- volucro (sia di plastica che di piombo) il rame o l'alluminio contenuto nel cavi elettrici. Per la macinazione di pneumatici, rifiuti ingombranti e plastiche, vengono fabbricati impianti che permettono il recupero di materiali quali l'acciaio, la fibra tessile, oltre che la gomma in diverse granulometrie. Per la triturazione dei frigoriferi domestici ed industriali sono prodotti impianti provvisti di centrali per il monitoraggio, controllo e recupero dei clorofluorocarburi ed aspirazione degli oli. La produzione comprende anche impianti automatici per la lavorazione delle plastiche in grado di separare il ma- teriale per tipologia e colore, con macchine dalla capacità lavorativa di 4.000 Kg/h. Questi solo alcuni degli esempi che consentono a Ecotecnica S.r.l il meritato privilegio di inserirsi nella schiera delle Aziende tecnologicamente avanzate nel settore della produzione di tutti quei macchinari capaci di rendere il comparto economico del riciclo efficace ed efficiente e, soprattutto, competitivo per gli imprenditori che intendano seriamente adottare un sistema di recupero in grado di coniugare le esigenze economiche e la garanzia di contribuire al rispetto dell'ambiente. MODELLI DI PUNTA E NOVITA' NELLA PRODUZIONE DI ECOTECNICA S.R.L. Enzo Angeloni, Rensponsabile Commerciale di Ecotecnica s.r.l., ci ha presentato i modelli all'avanguardia della produzione. Eccoli nei dettagli.

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information