italian english

Sostenibilità

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato una Risoluzione inerente i meccanismi di incentivazione per l'acquisto di veicoli elettrici e a basse emissioni, così come sulle detrazioni fiscali per l'installazione di punti di ricarica e sulla rottamazione di mezzi ad alte emissioni di CO2.

mobilita green incentivi ecobonus ecotassa

È scattata dal 1° marzo, l'imposta sui veicoli inquinanti (Ecotassa) che si applicherà sulle nuove auto acquistate a partire da quella data sino al 31 dicembre 2021.

Leggi tutto...

Secondo una relazione dell’Agenzia europea dell’ambiente (AEA) è necessaria un’azione mirata per proteggere maggiormente i poveri, gli anziani e i bambini dai rischi ambientali, soprattutto nelle regioni orientali e meridionali dell’Europa.

inquinamento-atmosferico-urbano

L’inquinamento e altri pericoli ambientali rappresentano un rischio per la salute di tutti, ma su alcune persone, a causa della loro età o del loro stato di salute, l'impatto è maggiore.
Il reddito, la situazione occupazionale o il livello di istruzione incidono ulteriormente sulla capacità delle persone di evitare questi rischi o di farvi fronte.

Leggi tutto...

La Società del Gruppo FS Italiane, concessionaria della rete stradale e autostradale di interesse nazionale, ha avviato il progetto per l'installazione di colonnine di ricarica per le vetture elettriche in alcune aree di servizio delle autostrade gestite.

Anas green autostrade

Uno degli aspetti più problematici legato alla diffusione delle auto elettriche, costo di listino a parte e bonus previsti, è la mancanza di sicurezza su una diffusa e capillare rete di ricarica sul territorio nazionale.

Leggi tutto...

L'Associazione dei costruttori europei sostiene un accordo sui nuovi standard di CO2 per i camion, ma invita i decisori politici a prendere atto delle carenze infrastrutturali nel merito della rete di ricarica.

Camion elettrici in Ue

Mancano le infrastrutture di ricarica per camion e autocarri a basse emissioni sul territorio europeo e, senza uno sforzo congiunto in questo settore, ogni obiettivo di riduzione di CO2 per queste tipologie di mezzi sarà vanificato nei fatti.

Leggi tutto...

Il riciclo dei rifiuti si conferma vera e propria eccellenza italiana, ma le filiere in controtendenza rispetto ai dati nazionali sono proprio quelle del settore automobilistico.

autorottamate

L'annuale Rapporto sullo sviluppo del riciclo dei rifiuti "L'Italia del Riciclo 2018", a cura di FISE UNICIRCULAR e Fondazione Sviluppo Sostenibile, mostra dati in crescita in quasi tutte le filiere industriali e aspettative positive per le nuove direttive europee in materia di economia circolare.

Il riciclo dei rifiuti si conferma quindi vera e propria eccellenza italiana, ma le filiere in controtendenza rispetto ai dati nazionali sono proprio quelle del settore automobilistico.
Calano il recupero dei veicoli fuori uso, il riciclo degli pneumatici fuori uso e l’immesso al consumo degli oli lubrificanti.
In crescita solo la raccolta delle batterie di avviamento.

Leggi tutto...

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information