italian english

Attualità

Dopo 30 anni le nostre auto sono il 16% più veloci e il 31% più ecologiche.

Fiat Uno_interno

1989: cade il muro di Berlino, ma non solo! Anche il settore dell'auto viveva le sue piccole rivoluzioni.
La benzina senza piombo, l'obbligo delle cinture di sicurezza e dei seggiolini per bambini sono state le questioni che hanno tenuto banco in quell'anno.

Leggi tutto...

L'ACI stila la mappa degli incidenti stradali: Penetrazione urbana A24, Raccordo di Reggio Calabria e Tangenziale Nord di Milano sono le strade italiane più pericolose.

incidenti-stradali

76 incidenti su 100 avvengono nei centri abitati, 6 in autostrada e 18 su strade extraurbane.
Il venerdì è il giorno in cui si verificano più incidenti (il 15,4%) e dalle 18 alle 20 sono le ore più critiche.
Giugno e Luglio i mesi con la maggiore incidentalità (rispettivamente il 9,9% e 10,4% del totale).

Leggi tutto...

Alcuni modelli dotati di sistema di assistenza alla frenata hanno fino al 38% di probabilità in meno di essere coinvolti in un incidente stradale rispetto alle vetture che ne sono sprovviste.

sicurezza-alla-guida

Grazie ai nuovi sistemi di assistenza alla guida un veicolo immatricolato da più di 15 anni presenta quasi il 50% di probabilità in più di essere coinvolto in un incidente grave rispetto a uno immatricolato da soli 2 anni.

È quanto emerge da uno studio realizzato dalla Fondazione Filippo Caracciolo di ACI, in collaborazione con il Politecnico di Torino, che ha valutato l’efficacia dei sistemi di assistenza alla guida (ADAS).

Leggi tutto...

Mantenere un’auto costa, in media, 1.614 euro all’anno agli automobilisti italiani con veri e propri picchi in Campania, dove si supera quota 2.000 euro all’anno.

chiaviauto

Per mantenere la propria auto gli italiani spendono 1.614 euro con un incremento del+6.58% rispetto ai dati registrati lo scorso anno.

Leggi tutto...

Si tratta di una quota 5 volte più elevata di quella stimata a fine 2016 (13,9%) e in netta crescita anche rispetto alla quota stimata per il 2019 (41%).

auto-connessa

Entro il 2025 circa il 70% del parco circolante di auto sulle strade europee sarà connesso.

Secondo un’elaborazione dell’Osservatorio Autopromotec sulla base di informazioni Roland Berger, quasi 3 vetture su 4 tra meno di 6 anni saranno dotate di strumenti telematici che, grazie alle connessioni internet e ai dispositivi mobili, sono in grado di connettere l’auto con il mondo esterno (con le infrastrutture stradali, con altri veicoli, con altri dispositivi).

Leggi tutto...

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information