italian english

Attualità

Il settore automotive in Europa si interroga sulle iniziative attuali e quelle future per scongiurare una caduta che mette a rischio quasi 14 milioni di posti di lavoro. Intanto, in Italia, gli automobilisti possono almeno contare su alcune misure contenute nel Decreto "Cura Italia".

covid19 crisi mercato auto

Mentre l'estendersi a livello globale dell'epidemia di Covid-19 sta mettendo in crisi i sistemi sanitari dei vari Paesi coinvolti e le realtive economie con gravi ripercussioni a tutti i livelli della società, senza dimenticare il pesante tributo versato in termini di vite umane, anche il mondo dell'auto paga gli effetti di quella che, da più parti è stata definità la più grande crisi mondiale dal dopoguerra in poi.

Leggi tutto...

Organizzazioni criminali o bande ben strutturate utilizzano dispositivi tecnologici di ultima generazione per aprire e mettere in moto in 30 secondi sia le vetture di elevato valore sia le utilitarie.

ladroauto

Il recente “Dossier annuale sui Furti d’Auto”, elaborato da LoJack Italia, dimostra che il fenomeno dei furti auto è in costante evoluzione e i ladri sono diventati sempre più tecnologici.

Raccogliendo e analizzando i dati forniti dal Ministero dell’Interno e integrandoli con quelli provenienti da elaborazioni e report nazionali e internazionali, si è scoperto che i topi d’auto si adattano rapidamente alle nuove tendenze del mercato automotive.

Leggi tutto...

Una ricerca tedesca mette in allarme per l'"epidemia da inquinamento", responsabile di circa 8,8 milioni di decessi prematuri all'anno nel mondo.

Inquinamento aria smog emissioni

In tempi tristemente caratterizzati dal timore causato dall'epidemia di Covid-19 nei quali l'attenzione globale è tutta spostata sulla sfida alla minaccia del contagio e dei suoi effetti sulla salute pubblica e sui sistemi sanitari nazionali, una ricerca tedesca ci riporta alla quotidianità per quanto riguarda una minaccia ben più radicata e costante nei nostri ambienti: quella dell'inquinamento dell'aria

Leggi tutto...

Nell'ultimo Rapporto sul rumore ambientale in Ue, l'EEA sottolinea che 113 milioni di persone sono colpite da livelli di rumore del traffico a lungo termine diurno/serale di almeno 55 dB.

Rumore inquinamento  acustico trasporti

È la forma più subdola di inquinamento cui sono sottoposti i cittadini di ogni centro urbano (con almeno 1 persona su 5 esposta a livelli considerati dannosi per la salute); più subdola, perché normalmente non si avverte il rischio da esposizione se non sotto forma di stress, malumore e difficoltà a riposare: è l'inquinamento acustico.

Leggi tutto...

La Commissione Europea ha predisposto una relazione sullo stato di attuazione della Direttiva 2000/53/CE sulla base dei dati trasmessi dai Paesi membri per il periodo 2014/2017.

autodemolizione

È stata presentata recentemente la quarta relazione sull'attuazione della direttiva Elv che riguarda il periodo 2014/2017.

La direttiva Elv mira principalmente a prevenire la produzione di rifiuti derivati dai veicoli fuori uso e dai relativi componenti, per ridurre lo smaltimento finale di rifiuti e il conseguente impatto complessivo sull'ambiente.

Leggi tutto...

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information