italian english

Attualità

I motivi della fuga sono sempre gli stessi: guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti, paura di perdere la patente e la sempre più frequente "scopertura" assicurativa.

incidente-stradale-4

1.129. È questo il drammatico numero di episodi di pirateria grave registrati in Italia nel 2019, nei quali delle persone sono morte o hanno riportato lesioni.
Ancora più drammatico se si considera che rispetto al 2018 le fughe sono aumentate del 12,3%.

Leggi tutto...

Un'indagine analitica del sentimento dei consumatori italiani conferma come la pandemia abbia accelerato il cambio di paradigma nei confronti del settore automotive; cresce la propensione all'auto privata, ma si guarda con maggiore attenzione all'ibrido.

acquisto auto futuro indagine

Com'è cambiato il sentimento degli italiani nei confronti dell'utilizzo dell'auto privata dopo 2 mesi di chiusure e l'introduzione di una Fase 2 post-emergenziale dove, tuttavia, perdurano: distanziamento sociale e limiti all'assembramento (ivi compreso quello all'interno degli abitacoli)? Qual è e quale sarà il peso del mercato digitale nel futuro degli acquisti auto?

Leggi tutto...

In Italia la manutenzione e le riparazioni alle proprie auto sono costate agli italiani 33,4 miliardi di euro.

officina auto

Secondo uno studio dell’Osservatorio Autopromotec, per la manutenzione e la riparazione delle loro autovetture nel 2019 gli automobilisti italiani hanno speso 33,4 miliardi di euro.

Leggi tutto...

Chi ha usato l’RC familiare per assicurare la propria auto ha conseguito un risparmio massimo pari al 58%, mentre per le due ruote è arrivato al 54%.

tasse-soldi-calcolatrice

Pochi mesi fa è entrata in vigore l’RC familiare, la norma che permette ai membri di una famiglia di assicurare i veicoli presenti nel nucleo utilizzando la classe di merito più favorevole.

Chi ha usato l’RC familiare per assicurare la propria auto ha conseguito un risparmio massimo pari al 58%, mentre per le due ruote è arrivato al 54%.

Leggi tutto...

Tuttavia, malgrado il Vecchio Continente sia il territorio più sicuro al mondo da questo punto di vista, i progressi rimangono troppo lenti per l'ambizioso obiettivo "zero vittime" al 2050.

incidente sicurezza stradale europa

In tema di sicurezza stradale le strade europee hanno la prima, invidiabile, posizione nella classifica globale, migliorando continuamente le proprie performance, tuttavia, la velocità di tali progressi risulta ancora troppo bassa.

Leggi tutto...

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information