italian english

Green economy

Secondo T&E per spingere i veicoli elettrici in Europa e conseguire una reale decarbonizzazione dei trasporti servono decisi investimenti per i prossimi anni sul fronte delle infrastrutture di ricarica.

punti di ricarica auto elettrica

L'Europa s'è data un obiettivo ambizioso al 2050, praticamente "dopodomani": raggiungere una sostanziale neutralità dal punto di vista delle emissioni di CO2 notoriamente responsabili dell'innalzamento della temperatura globale.

Leggi tutto...

Il settore automobilistico dovrebbe puntare su veicoli connessi, puliti e autonomi per il loro enorme  potenziale nel ridurre la CO2, l'inquinamento atmosferico, gli incidenti stradali e il traffico.

Commissione europea_Bruxelles

La Commissione europea ha recentemente pubblicato le raccomandazioni del Forum strategicoper rafforzare la competitività e la leadership globale dell'Europa in 6 settori industriali decisivi e orientati al futuro:

Leggi tutto...

L'Associazione europea dei produttori di automobili (ACEA), Hydrogen Europe e l'Unione Internazionale dei Trasporti Stradali (IRU) hanno siglato una dichiarazione congiunta che mira a stimolare il Legislatore europeo sulle necessità del settore per la diffusione delle infrastrutture per l'idrogeno in tutta l'UE

Fuel cell idrogeno ACEA IRU Hydrogen europe

L'Europa s'è data un obiettivo ambizioso quando ha deciso una serie di misure volte alla riduzione drastica della CO2 nel proprio territorio.
L'industria manifatturiera, la produzione di beni e servizi e, naturalmente l'intero comparto automotive, devono fare la loro parte, così come i decisori politici locali, nazionali e comunitari dovrebbero impegnarsi per varare politiche di minimizzazione delle emissioni.

Leggi tutto...

Oltre un milione di nuovi mezzi in circolazione secondo le stime di uno Studio di T & E.

Auto elettriche futuro Ue

Il prossimo anno si annuncia più che goloso per il settore delle auto elettriche; dagli ibridi plug-in alle auto elettriche a batteria, con previsioni di vendita che sfiorano il milione di nuovi mezzi sul territorio europeo.

Leggi tutto...

Uno Studio recente evidenzia i vantaggi economici in termini di risparmio nazionale nel passaggio dalla mobilità tradizionale a quella elettrica, ma serve una gestione accurata di tutta la filiera.

e-mobility-risparmio

Che il passaggio dal motore a combustione a quello elettrico rappresenti un vantaggio per l'ambiente e i consumi è facilmente intuibile nell'ottica di un generale approccio alla decarbonizzazione nelle attività antropiche e, in particolare, nel segmento rappresentato dalla mobilità di merci e persone.

Leggi tutto...

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information