italian english

Attualità

La Commissione economica per l'Europa delle Nazioni Unite – UNECE intende sviluppare una metodologia per misurare le emissioni di particelle emesse dai sistemi frenanti dei veicoli in condizioni standardizzate.

sistema frenante disco freno

Sono ben note le correlazioni fra traffico veicolare e inquinamento atmosferico per quanto riguarda la frazione delle particelle fini e ultrafini (Pm 10 e PM 2,5) emesse allo scarico; un problema, questo, che negli ultimi due decenni ha indotto l'introduzione di limiti sempre più severi contro tali emissioni.

Leggi tutto...

Cala il numero dei decessi fra gli utenti deboli della strada, ma solo grazie alla minor circolazione dovuta alla pandemia. Pirateria stradale, guida in stato di alterazione alcoolica e da sostanze stupefacenti e uso sconsiderato del cellulare restano fra le cause principali di incidente.

incidente stradale pedone italia ASAPS

In netto calo, rispetto agli anni precedenti, il numero dei pedoni vittime di incidenti stradali nel 2020 in Italia; lo afferma l'ASAPSAssociazione Amici della Polizia Stradale nel nuovo "Osservatorio Pedoni" che ha censito i dati degli incidenti con conseguente decesso rilevati lo scorso anno dalle Forze di Polizia e dalle Polizie Locali.

Leggi tutto...

La Redazione del Notiziario Autodemolitori, nell'augurare a tutti i Suoi Lettori Buon Natale e Felice Anno Nuovo, informa che l'aggiornamento del Sito sarà sospeso durante le festività natalizie e le pubblicazioni riprenderanno a partire dal prossimo 4 gennaio 2021.

Auguri Buon Natale 2020

L'iniziativa europea Data for Road Safety sta implementando un "ecosistema" di informazioni dei dati sul traffico e sulla sicurezza a partire dalle rilevazioni effettuate dai singoli veicoli e dalle infrastrutture intelligenti.

soccorso stradale sicurezza incidente

Creare un sistema di scambio dati sulla sicurezza stradale in grado di coinvolgere tutti gli utenti in modo da spingere le strade europee verso una viabilità più sicura.

Leggi tutto...

Dalle ultime sollecitazioni dell'European Transport Safety Council sull'adozione di sistemi intelligenti di assistenza alla velocità (ISA) nel nuovo Regolamento Ue di sicurezza generale per i veicoli a motore, emerge il confronto con i produttori di autoveicoli.

Incidente stradale sicurezza stradale.jpg

Sul finire del mese di novembre, l'European Transport Safety CouncilETSC ha inviato una lettera a tutti i 27 ministri dei trasporti dell'Unione europea e ai ministri dell'industria esprimendo preoccupazione per il fatto che i nuovi standard di sicurezza dei veicoli dell'UE, che entreranno in vigore dal 2022, potrebbero non sortire gli effetti voluti e contribuire, viceversa, ad un aumento degli incidenti.

Leggi tutto...

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information