italian english

Notiziario autodemolitori

Nei Paesi in via di sviluppo sono ancora le batterie usate al piombo ad essere il primo tra i materiali più inquinanti; seguono le attività di conceria e discarica.

Worlds Worst Pollution Problems 2016

Il piombo rimane ad oggi un serio pericolo per l'uomo e per l'ambiente. Mentre i Paesi industrializzati ormai ne hanno regolamentato e limitato l'uso, i Paesi ion via di sviluppo ancora lo utilizzano senza le adeguate precauzioni. Essendo un materiale estremamente utile, il piombo attrae moltissimi Paesi che pur non avendone disponibilità in forma minerale, sono interessati a raccoglierlo e riciclarlo a partire da rifiuti.

Leggi tutto...

Alla XXII Edizione della Fiera ECOMONDO, il Notiziario Autodemolitori è presente con la sua Redazione per seguire gli Eventi della Fiera legati al settore automotive. Vi aspettiamo al Pad. D4 – Stand n. 18.

thumbnail riviste 630x390

Leggi tutto...

Le vendite di auto nuove risentono delle misure introdotte dalla Legge di Bilancio 2019: Ecobonus ed Ecotassa.

auto 2

Un altro segno meno per il mercato auto italiano.

Secondo quanto diffuso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a febbraio sono state immatricolate 177.825 vetture, registrando una flessione del 2,4% rispetto alle 182.228 autovetture vendute nel febbraio 2018.

Con il segno meno anche il primo bimestre che chiude a -4,9% con un immatricolato di 343.010 unità vendute contro le 360.553 dello stesso periodo 2018.

Leggi tutto...

A norma della Legge n. 132 del 1° dicembre 2018, i gestori di impianti di stoccaggio e di lavorazione dei rifiuti, esistenti o di nuova costruzione devono predisporre entro il 4 marzo 2019 il Piano di emergenza interno.

rifiuti-rottami

Avvicinandosi la data di scadenza dei termini (4 marzo 2019) per la compilazione e trasmissione al Prefetto competente per il territorio di riferimento, del Piano di emergenza interno alla cui redazione sono obbligati i gestori di impianti di stoccaggio e di lavorazione dei rifiuti esistenti o di nuova costruzione, giova qui ricordare gli aspetti fondamentali delle procedure così come enunciate nella norma vigente.

Leggi tutto...

Nel mirino dell'Antitrust europeo tre società che operano nella fornitura di cinture di sicurezza, airbag e volanti ai produttori europei. L'ammenda supera i 368 milioni di euro.

Commissione europea

Prosegue il contrasto alle pratiche anticoncorrenziali da parte della Commissione europea che, in questi anni, ha scovato e multato diversi cartelli fra società produttrici di componentistica e dispositivi per autoveicoli.

Leggi tutto...

Iscrizione newsletter

Inscriviti alla nostra newsletter...
potrai ricevere aggiornamenti specifici
scegliendo le news più adatte a te.

Questo sito utilizza cookie in conformità alla policy Free Service Group S.r.l. e cookie. Proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information